#iorestoallavoro: dalla Caritas di Viterbo un aiuto alle imprese in difficoltà

0

La Caritas Diocesana di Viterbo ha pubblicato l’avviso pubblico #iorestoallavoro per il sostegno a 16 imprese per l’emergenza Covid-19.

Tale avviso pubblico si inserisce nell’ambito delle iniziative promosse dalla Caritas diocesana di Viterbo per il contrasto alla povertà, ponendosi l’obiettivo di sostenere le micro-imprese, che hanno subito una contrazione economica a seguito dell’emergenza COVID-19, attraverso la concessione di un contributo economico finalizzato a favorire la continuità lavorativa dei propri dipendenti, evitando la perdita di posti di lavoro.

Risorse

La dotazione finanziaria, derivante dal fondo 8×1000 della Chiesa Cattolica di Caritas Italiana, è pari a 40.000,00 euro.

Beneficiari

Micro-Imprese in possesso dei seguenti requisiti:

1)      Sede operativa ubicata nel territorio della Diocesi di Viterbo;

2)      Massimo 3 dipendenti;

3)      Aver avuto una perdita di fatturato nei mesi di marzo e aprile 2020 pari ad almeno il 50% rispetto al fatturato registrato negli stessi mesi dell’anno 2019

Contributo concesso

A 16 micro-imprese beneficiarie verrà erogato un contributo di 500,00 euro al mese per cinque mensilità, per un totale di 2500,00 euro.

Modalità di assegnazione del contributo

 

L’assegnazione, successivamente al colloquio conoscitivo di selezione con l’equipe di gestione dell’avviso, verrà effettuata mediante una graduatoria stilata secondo i seguenti parametri:

a)      perdita di fatturato;

b)      numero dipendenti;

c)      numero figli minori a carico dei dipendenti.

Le imprese assegnatarie sono tenute alla sottoscrizione di un’apposita convenzione con la Caritas Diocesana di Viterbo per l’erogazione del contributo e dovranno impegnarsi non effettuare licenziamenti, per almeno 6 mesi, dallo sblocco degli stessi da parte del Governo.

 

Modalità di adesione, documentazione e tempistica

Le istanze di partecipazione, corredate degli allegati, dovranno essere presentate il prima possibile entro il 7 agosto 2020, tramite e-mail a: progetti@caritasviterbo.it, oppure recapitate a mano presso gli uffici della  Caritas diocesana in Via San Lorenzo, 64 – Viterbo.

Per chiarimenti ed informazioni è possibile chiamare il numero 320/2119686 o scrivere al seguente indirizzo mail: progetti@caritasviterbo.it

La domanda di ammissione dovrà essere presentata secondo modulistica scaricabile al sito: www.caritasviterbo.it

 

Trattamento dei dati

Si informa che, ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del D.Lgs n. 196/03 i dati personali forniti e raccolti, in occasione del presente avviso pubblico, verranno utilizzati esclusivamente in funzione e per i fini del presente procedimento.

Il titolare del trattamento è la Caritas diocesana di Viterbo

Il Responsabile del procedimento, ai sensi della legge 241/1990, è Aldo Piermattei.

Share.

Comments are closed.