AideXa e Confartigianato Viterbo uniscono le forze per facilitare l’accesso al credito alle piccole e medie imprese

0

Desktop_Confartigianato Imprese Viterbo

 

AideXa, la nuova piattaforma fintech promossa da Roberto Nicastro e Federico Sforza per semplificare la vita a chi fa impresa sfruttando le nuove tecnologie e le opportunità offerte dall’open banking, ha siglato una partnership con Confartigianato Imprese di Viterbo, associazione autonoma e aperta a tutte le componenti dell’imprenditoria artigiana e delle pmi del Viterbese, che oggi rappresenta oltre 1500 aziende e imprenditori. In un momento storico così delicato per l’economia italiana, le due realtà uniscono le forze per offrire alle piccole e medie imprese nuove forme di accesso al credito.

Confartigianato Viterbo metterà a disposizione delle pmi la possibilità di accedere alle forme di finanziamento proposte da AideXa, come il servizio di instant lending X Instant: un prestito a breve termine, destinato a coprire qualsiasi esigenza finanziaria, erogato direttamente online nel giro di 48h e senza bisogno di garanzie, né dell’apertura di un conto corrente (il finanziamento verrà, infatti, erogato direttamente sul conto corrente dell’impresa richiedente). Grazie alle novità introdotte dall’Open Banking – ovvero alla possibilità per le imprese e partite Iva di condividere i propri dati bancari con soggetti terzi – AideXa è in grado di analizzare i dati transazionali del cliente dell’ultimo periodo e stabilire in modo più accurato il reale livello di merito creditizio per fornire una risposta rapida, il tutto grazie all’ausilio di strumenti di intelligenza artificiale.

La partnership permetterà a Confartigianato Viterbo di rafforzare il proprio ruolo di leader nel supporto all’accesso al credito per le Pmi del territorio. Una mission che d’altronde viene portata avanti da tempo, grazie a FidImpresa, consorzio fidi accreditato dal Mediocredito centrale, che ha lo scopo di sostenere le imprese artigiane e le Pmi favorendone l’accesso al credito mediante la prestazione di garanzie a supporto delle operazioni di finanziamento bancarie dei propri associati, e grazie a Microcredito di Impresa, unico operatore diretto del Lazio iscritto al numero 12 nell’elenco della Banca d’Italia e strumento di inclusione finanziaria di grande valore per pmi e start up.

“Con questo accordo Confartigianato Viterbo rafforza la propria mission di supporto alle imprese per agevolarne l’accesso al credito – afferma Andrea De Simone, segretario provinciale dell’associazione e presidente di FidImpresa e MDI -. Soprattutto in questo momento così delicato per la nostra economia, unire le forze con AideXa e promuovere i suoi strumenti di finanziamento facile e veloce per Confartigianato significa non solo consolidarsi come unico polo del credito per le pmi, con soluzioni a 360 gradi, ma soprattutto mettere a disposizione delle imprese del territorio opportunità sempre maggiori ed efficaci per tenere duro, per svilupparsi ed innovarsi guardando al futuro con meno apprensione”.

“Le imprese italiane, soprattutto quelle di dimensioni più contenute, oggi più che mai hanno bisogno di un sostegno concreto e di strumenti di finanziamento semplici, veloci e trasparenti per far fronte agli investimenti di cui hanno bisogno – dichiara Federico Sforza, amministratore delegato di AideXa -. Siamo lieti di mettere a disposizione di tutte le piccole imprese associate a Confartigianato Viterbo la nostra soluzione di finanziamento istantaneo, snellendo l’iter burocratico e offrendo una risposta in tempi brevi, con valutazioni ad hoc per ogni imprenditore”.

Inoltre, la partnership tra AideXa e Confartigianato Imprese di Viterbo sarà strategica per diffondere tra le aziende del territorio un’adeguata formazione sul tema dell’open banking, una normativa rivoluzionaria in grado di promuovere la concorrenza tra player e favorire la creazione di servizi finanziari innovativi per privati e Pmi.

Infoline: 0761-33791. Mail: info@confartigianato.vt.it

 

Share.

Comments are closed.