Granelli su QNEconomia: “Pronti a ripartire, ma PNRR e riforme siano a misura di artigiani e MPI”

0

“Siamo pronti a ripartire ma chiediamo che le riforme e il PNRR siano anche a misura di artigiani e piccole imprese”. Il presidente Marco Granelli ribadisce la posizione di Confartigianato in una lunga intervista di copertina pubblicata oggi su QNEconomia, l’inserto settimanale dei quotidiani La Nazione, Il Resto del Carlino, Il Giorno.

Granelli fa il punto sugli effetti della pandemia e sulle prospettive delle piccole imprese, con richieste ben precise al Governo: “Meno fisco, meno burocrazia, più credito e migliori infrastrutture materiali e immateriali. E, soprattutto, fiducia nel talento e nelle capacità degli imprenditori. Il PNRR deve essere, l’occasione per rilanciare la nostra economia. Ci sono tanti buoni propositi. Ma attenzione a fare in modo che i progetti del Piano siano accessibili all’artigianato e alle piccole imprese. Le misure del PNRR dovranno quindi tener conto delle micro e piccole imprese nel sostegno delle produzioni verso soluzioni green, verso la riqualificazione energetica e la messa in sicurezza del territorio e del patrimonio immobiliare, nel turismo, nella cultura come leva di generazione imprenditoriale, nell’innovazione e nelle tecnologie digitali, nella riqualificazione e la messa in sicurezza del territorio e il potenziamento delle infrastrutture”.

Oltre all’intervista al Presidente Granelli, QNEconomia ospita due approfondimenti di Confartigianato sul tema dei rincari delle materie prime e sul paradosso della difficoltà delle imprese di assumere personale qualificato.

Leggi QUI l’intervista

Share.

Comments are closed.