MEDIA – Il Presidente Granelli su Il Riformista: “Non solo Pnrr, servono le riforme. Il futuro è artigiano”

0

Spendere bene le risorse del Pnrr è importante. Ma senza le riforme e con regole vecchie non si va da nessuna parte. Questo in sintesi il messaggio che il presidente di Confartigianato Marco Granelli lancia dalle colonne del quotidiano Il Riformista. Intervistato sulle aspettative delle piccole imprese, Granelli indica la necessità che la politica comprenda l’importanza del ruolo economico e sociale degli artigiani e dei piccoli imprenditori. Per sostenere il rilancio post pandemia – sottolinea – sono fondamentali “riforme vere e complessive del fisco, della giustizia civile, della pubblica amministrazione. Con il Pnrr arriveranno tanti soldi, ma se poi non ci sono riforme adeguate e politiche giuste sono guai”.

Granelli si sofferma anche sul ruolo di Confartigianato e sulla volontà della Confederazione di partecipare da protagonista al progetto di ricostruzione del Paese a misura di piccole imprese. “Il futuro – sostiene – è anche artigiano. Ci sono tante opportunità per i giovani che vogliono mettere a frutto la propria creatività e il proprio talento. E i piccoli imprenditori hanno dimostrato, anche durante la pandemia, di saper innovare per aggredire il mercato globale. Con un approccio nuovo: non basta essere dei bravi solisti, bisogna saper far parte di una grande orchestra, ad esempio scommettendo sulle reti d’impresa”.

Leggi QUI l’intervista completa

Share.

Comments are closed.