Di.Mar Srl porta la Tuscia al Padiglione Italia dell’EXPO 2015

0

L’azienda viterbese, associata di Confartigianato imprese di Viterbo, è  risultata vincitrice del bando di concorso “Nutrire il futuro – Energie dalla tradizione”

Con lo Zaino Carbon Fiber Black, Fabio Martinelli e Angelo Cionco, hanno esaltato una delle realtà più importanti in Italia nel settore della pelletteria

Viterbo e la Tuscia tra il meglio della produzione artigianale italiana del manifatturiero. L’azienda di Valentano Di.Mar Srl è stata selezionata, infatti, tra i vincitori del bando “Nutrire il futuro – Energie dalla Tradizione”, della categoria Artigianato Manifatturiero, proposto da Confartigianato imprese per esaltare le eccellenze italiane all’interno del Padiglione Italia dell’Expo 2015.
La Di.Mar Srl, associata di Confartigianato imprese di Viterbo, si è presentata al bando dell’Associazione di categoria nazionale con lo “Zaino Carbon Fiber Black”, una creazione propria che sta per lanciare sul mercato.
L’obiettivo del concorso è quello di selezionare e segnalare il meglio della produzione artigianale in Italia con i prodotti che esprimono il valore artigiano. E Di.Mar Srl, secondo la giuria composta da rappresentanti dell’Associazione Italiana per il Design industriale, della Triennale di Milano, del Padiglione Italia EXPO2015 e da esperti di Confartigianato imprese e del design, ha saputo esprimere l’alta qualità e l’innovazione della tradizione artigianale del Belpaese.
L’azienda viterbese, inserita all’interno del polo industriale di Valentano, uno dei più importanti nel settore della pelletteria in Italia, ha sviluppato, con il brand di proprietà Monteneri che si rivolge alla fascia alta del mercato e con l’innovazione tecnologica del direttore creativo Tania Marta Pezzuolo, una linea mirata a professionisti che lavorano: dalla cartella allo zaino tecnico, dal trolley al garment, fino al porta Ipad e porta Mac. Una linea che unisce la pelle ed il carbonio, sulla quale la direzione aziendale di Fabio Martinelli e Angelo Cionco, rispettivamente presidente e vice presidente della Federazione Moda provinciale di Confartigianato Viterbo, sta investendo in maniera strategica.

“Esprimiamo grande soddisfazione – dicono dalla direzione di Confartigianato imprese di Viterbo – per il successo ottenuto dalla Di.Mar Srl, azienda che conosciamo da anni e che rappresenta una vera eccellenza del nostro territorio e non solo e che ha permesso di sviluppare un polo strategico all’interno della provincia viterbese. La vittoria del bando di concorso e la possibilità di esporre al Padiglione Italiana dell’EXPO2015 racconta le grandi capacità e la passione degli imprenditori Fabio Martinelli e Angelo Cionco, alla guida dell’azienda, di essere su un mercato non facile, di saper innovare nel rispetto della tradizione artigianale italiana e di produrre il nostro Made in Italy”.

La Di.Mar s.r.l. nasce nel cuore dell’alta Tuscia come azienda operante nel settore della pelletteria e diventa nel corso degli anni fornitore diretto di maison della moda internazionale grazie alla continua attenzione posta alla qualità e all’innovazione.
Gli investimenti mirati alla tecnologia uniti all’esperienza di artigiani altamente qualificati, hanno dato vita ad un nuovo modello industriale in grado di primeggiare sugli attuali competitors mantenendo intatta la prerogativa essenziale del nostro lavoro: produrre il vero Made in Italy, la qualità che lo contraddistingue offrendo la totale trasparenza su tutta la nostra filiera produttiva.

Share.

Comments are closed.