I furbetti delle dichiarazioni: la denuncia di Confartigianato Impianti

0

A seguito del comportamento scorretto messo in atto da taluni soggetti che attraverso portali internet offrono la vendita online di Dichiarazioni di Conformità (DiCo) e Dichiarazione di Rispondenza (DiRi) degli impianti (elettrici, idraulici, termoidraulici e a gas), Confartigianato Impianti ha ritenuto opportuno segnalare alle Autorità competenti (Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero della Salute e INAIL-ex ISPESL) tali condotte contrarie alle regole che ledono l’immagine del tecnico abilitato e contrastano con i principi previsti dalla legge n. 46/90 prima e confermati dal D.M. 37/08.

Share.

Comments are closed.