Addetti al carroponte e a simili specifiche attrezzature, in programma un corso di formazione

0

In arrivo con il nuovo anno il corso di formazione per addetti all’utilizzo del carroponte. Il decreto legislativo 81/08 prevede infatti che tutti i lavoratori che utilizzano specifiche attrezzature di lavoro (carriponte, autogru, paranchi, gru a bandiera, ecc) ricevano una adeguata formazione. Per carroponte si intende un apparecchio costituito da una trave orizzontale scorrevole sulla quale è installato un argano in grado di effettuare un ciclo di sollevamento di un carico sospeso, tramite gancio o altro organo di presa. Poiché le vigenti normative classificano il carroponte come attrezzatura che richiede conoscenza e responsabilità particolari, il datore di lavoro ha l’obbligo di formare tutti gli addetti che lo manovrano garantendo loro una specifica e qualificata formazione e un’istruzione tecnica necessaria in rapporto alla sicurezza.

L’uso non corretto di tali apparecchi è, purtroppo, spesso all’origine di molti infortuni sul lavoro, e con lo sviluppo di nuove tecnologie emergono nuovi rischi e nuove problematiche. A tal riguardo, l’area Ambiente&Sicurezza di Confartigianato Imprese di Viterbo ha in programma in queste prime battute del 2019 un corso di  formazione teorico e pratico per dare la possibilità di formare i lavoratori alla conduzione sicura del carroponte, tenendo in considerazione tutti i fattori di rischio ed evitando così tutte le possibili situazioni pericolose. L’uso dei carriponte comporta, come detto, varie situazioni di rischio, sia per gli operatori addetti all’uso di queste attrezzature sia per gli altri lavoratori che operano negli stessi ambienti di lavoro. I rischi sono relativi alle caratteristiche del carico trasportato, dell’ambiente stesso in cui si opera, nonché alle modalità del loro utilizzo.

Alla fine del corso di formazione il lavoratore completa ed integra le conoscenze di riferimento relative ai fenomeni fisici e meccanici essenziali nella movimentazione; razionalizza le esperienze vissute in relazione alle normative ed ai sistemi di riferimento esercitando le abilità fondamentali per la movimentazione, in relazione ai mezzi ed alle attrezzature a disposizione. I destinatari del corso sono tutti gli addetti che utilizzano il carroponte per la movimentazione dei carichi.

Le aziende interessate a ricevere maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione al corso, sulla durata e sui costi possono contattare l’ufficio Ambiente & Sicurezza di Confartigianato Imprese di Viterbo al numero 0761-337942 o all’indirizzo mail elisa.migliorelli@confartigianato.vt.it.

Share.

Comments are closed.